martedì 12 marzo 2024

Tempesta D'Amore: Puntata n. 4241 - La tenuta von Thalheim rivivrà? [Germania, 18 aprile 2024]

Tempesta D'Amore: Le speranze di Natalie [FOTO/ARD WDR Thomas Neumeier]

Tempesta D'Amore: Puntata n. 4241. Tonia vuole rallegrare Helene (Sabine Werner) per il presunto divorzio e regalarle un bel vestito. Contrariamente alle aspettative, le due donne trascorrono insieme un pomeriggio divertente finché Helene non viene a conoscenza di un dettaglio esplosivo della vita di Günther, che irrita molto Tonia. Allarmato, Günther convince la sua "ex moglie" a scambiarsi importanti dati biografici per evitare simili situazioni in futuro. Helene crea rapidamente una lista, che sfortunatamente finisce nelle mani sbagliate... 

Natalie e Vincent (Martin Walde) iniziano una relazione occasionale e vogliono vedere dove li porterà il loro viaggio insieme. Nel frattempo Ana vuole andare alla tenuta von Thalheim per farsi un'idea della situazione lì. Farà davvero rivivere l'allevamento? Michael (Erich Altenkopf) è determinato ad allenarsi a freccette con Nicole (Dionne Wudu) e trasformarla in una brava giocatrice, prima del torneo ma nella sua ambizione non si rende conto che sta sovraccaricando Nicole con un allenamento estenuante...

13 commenti:

  1. ormai nelle stagione manca proprio superare quel limite per renderle accattivanti come prima della 16a. Adesso mi chiedo..perchè avere mandato via Zoe quando poteva essere una cattiva coi fiocchi? Perchè avere lasciato morire di cuore Wilma e non farla morire dalla dark lady come fece mi sembra Patrizia col nonno? Non capisco perchè non creino suspance come prima. La storia del cattivo Philipp potrebbe ricordare quella di David e allora perchè non fare diventare criminale Markus come Beatrice? Abbiamo Alexandra che è stata sfigurata da Greta e allora perchè farle fare la docile innamorata di Tom e non farla accanire su di Greta? Il ruolo di Greta tra l'altro lascia a desiderare.. Cosa ha fatto da quando c'è ovvero da forse Giugno dello scorso anno? E poi ora Katjia? Non è ne carne ne pesce! Lorenzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me per Lexi, Tom e Christoph hanno in mente ben altro che la lotta contro Greta. Dopo quello che ho visto oggi, Tom (e mi dispiace molto per Hildegard) è pazzo furioso, oltre che pericoloso. Da alcune puntate si vedeva già un cambiamento in peggio, ma credo che questi tre, anche se nelle anticipazioni sono spariti (ma nelle foto promozionali con le didascalie di quelle stesse puntate) si vedono cose interessanti a riguardo. Credo che sarà una trama bella tosta. Lexi non è una dark lady, semplicemente ha reagito diversamente a due situazioni. Per superare la morte della figlia, ha cercato un colpevole esterno per affrontarla. Quando si è ustionata è entrata in depressione, perché non ha usato la stessa strategia per difendersi e perché oggettivamente, anche facendo tesoro dell'esperienza del passato con la figlia e il genero, ha riconosciuto i propri errori. Poi sul fatto che Greta e Noah fossero poco compatibili aveva ragione, purtroppo. Ma farle fare la guerra a Greta, quando i mezzi di Lexi non sono mai stati quelli di una vera e propria criminale (altrimenti non avrebbe capito i propri errori alla fine e nemmeno avrebbe lasciato in vita l'infermiera) avrebbero un po' stonato. Inoltre credo che l'intento fosse quello di distruggere la sua storia con Christoph per inserire quello che credo sia proprio un vero psicopatico (mi dispiace sempre per sua zia). Greta credo che sia lì solamente perché avevano necessità di un cuoco, visto che sono usciti sia André che Robert. Ma anche la sua storia con Noah è stata davvero piatta. Katia mi sembra una versione adulta di Ana. Speravo in lei e nella sua storia con Markus, ma nulla. Se non altro ho capito perché hanno inserito il pittore che per poco non ha fatto arrestare Leander. Però la noto ingenua e piatta. Quello che sarebbe successo con Wilma e l'eredità era chiaro sin dall'inizio ed è il cuore della stagione 20: Ana che eredita e quindi la reazione di Philipp. Non mi ha stupito, anche se è stato un bellissimo personaggio. Però senza la morte di Wilma non avremmo avuto la trama. Zoe non mi è parsa particolarmente carismatica, ma poteva dare di più di una Natalie, secondo me. E non escludo che possa tornare, se non altro perché è una delle poche a conoscere alla perfezione i vecchi piani di Philipp. Vincent mi piace, ma trovo che la sua storia con Ana sia stata distrutta troppo in fretta, in poche puntate, trascorse sempre a litigare per Philipp. Avevo tante aspettative, perché mi piaceva lui (Ana non mi piace proprio al momento), ma ho trovato la coppia poco approfondita e i momenti insieme orientati solo al litigio o alle bugie bianche. Temo che approfondiranno di più la storia con Philipp. Sinceramente inizio a trovare un po' scontata la scelta di Ana. A questo punto credo che la sua scelta sarà proprio Vincent. Gli elementi ci sono tutti e anche gli antagonisti. Quindi di fatto non credo di avere chissà quali sorprese. Fondamentalmente il trio dei sogni non mi fa impazzire.

      Elimina
  2. Ma guarda io è dalla 13 che credo che manchi qualità. Nella 17 e nella 18 a tratti ho visto qualcosa di buono. Ma insomma costanze cattiva per due stagioni non mi ha convinto, forse leggermente più antagonista nella 18 ma comunque i suoi intrighi ero dovuti a un gelosia insana e all essere viziata, ma non avrebbe mai ucciso qualcuno o rapito qualcuno come le protagoniste, di solito le vere derk ledy erano diverse. Mi mancano le cattive cime Patrizia o Rosalia( storica lei per me) manca qualità e saspens.) Poi secondo me già dalla 19 dove gli intrighi nemmeno escono si capisce la bassa qualità. La 20 si è toccato il fondo con Anna e Questo duo maschile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me la stagione 13, che sto rivedendo su Prime Video, non è dispiaciuta per le dinamiche che si sono create con Christoph e l'inizio della storia dei nuovi Saalfeld. Il trio protagonista non aveva una trama elaborata (anche se ammetto che le relazioni tra Rebecca e William e tra Ella e William erano delineate meglio di quanto al momento lo sia quella di Vincent con Ana), ma il resto non mi era dispiaciuto. La 15, la 17 e la 19 a me sono piaciute davvero molto. Il trio dei sogni della 20 non mi convince (anche se adoro Vincent e spero che sia lui l'uomo dei sogni) e al momento devo vedere se qualche trama secondaria, che non sia quella di Lale e Theo, che già amavo dalla 19, potrà appassionarmi. Ammetto che la stagione 18 mi ha un po' annoiato e sono contenta che stia per finire. Mi aspettavo molto di più da Paul, perché ho adorato lui e Romy. Paul e Romy mi hanno fatto amare la stagione 14.

      Elimina
    2. A me è piaciuto Paul nella 18 e Paul e Josie non mi hanno annoiato. Paul era più maturo. Si è preso le sue responsabilità per la prima volta in una relazione ed è maturato molto. Si è visto anche nella riconquista di josie. Cin Romy c'era uno squilibrio di coppia. Romy a tratti gestiva anche lui e gliene ha perdonate tante Romy. Erano carini assieme Romy e Paul , ma forse con josie era più pronto per il matrimonio. Si è rivisto nella stagione 18 dopo tanto tempo un protagonista maschile sonostenere in tutto per tutto la donna dei sogni. Mettendola al primo posto le peggiori per me sono state la 11 , la 13( pessimi tutti e tre) la 16 e la 18 e la 20 per ora

      Elimina
    3. Questa mania di fare paragoni con altre coppie non vi passa eh. Il Paul di Romy era praticamente un altro personaggio e non c'entra la maturazione nel senso che per forzare Paul a diventare protagonista lo hanno stravolto e totalmente riscritto. Non capisco davvero questa cosa che bisogna denigrare una coppia per esaltarne un'altra. Se la coppia funziona non ce n'è alcun bisogno. Se c'è una cosa che Paul non è, è proprio quella: non è maturo, visto che si accorge dei suoi errori praticamente a fine stagione. O quasi. E' giusto che piaccia la coppia protagonista ma risulta incomprensibile il fatto che si debba denigrare una coppia storica per questo motivo. Tra l'altro una coppia che non è piu coppia, perché uno dei due è morto.

      Elimina
    4. Nessuno ha denigrato una coppia per esaltare un altro. Io non lo visto così stravolto il personaggio di Paul ed è vero che se ne è accorto alla fine ma lui era sempre stato abituato bene con le donne fin troppo ma Josie e l arrivo di Leon lo hanno costretto a crescere . E silvia che per prima si è messa a fare paragoni fra coppie e protagonisti. Comunque credo che ognuno qua abbia il diritto dire la sua senza essere preso di mira come purtroppo spesso capita

      Elimina
    5. Ma Romy non c'entra niente in ogni caso, perché non tirare in ballo Michelle a questo punto? Il concetto è che non la prima volta che leggo Paul sta meglio con Josie rispetto a Romy, così dal nulla. Cosa tra l'altro non vera e molto soggettiva. Sono due storie diverse, avvenute in tempi estremamente diversi. Che Paul sia stato stravolto non è che sia un'opinione, è un lavoro che è stato fatto dagli autori per permettere al personaggio di diventare eroe romantico. Poi può piacere l'attore, può piacere la storia ma i fatti restano fatti.

      Elimina
    6. Nessuno ha tirato in superficiale ed egocentrico. Io continuo a pensare che anche con josie ballo Michel. Io ho solo detto che lo vedo più maturo che non Romy e , superficiale e prquesto è un dato di fatto. Perché mi accusi di denigrare la coppia quando non lo ho fatto. Non l Anno stravolto , era sempre lui tant'è che con josie fa gli stessi errori che con Romy . Se leggi attentamente ho scritto che era più maturo e non che mi piaceva di più ma qualsiasi cosa dica viene davvero presa male .

      Elimina
    7. Superficiale ed egocentrico? Ma chi ha parlato di tutto questo? Nessuno prende male niente, nessuno accusa nessuno. Ci si confronta, hai presente, si? Non è la prima volta che ci sono questo tipo di reazioni, quando una qualunque persona ti risponde normalmente e ti fa notare che magari i punti di vista non sono tutti identici al tuo. E' normalissimo in una community e ti faccio presente che continuerà a succedere, perché appunto siamo qui appositamente. Abituati ma magari con una maggiore serenità.

      Elimina
    8. Allora siccome risponderti è diventato un problema, perchè tutte le volte pianti questi teatrini con accuse inesistenti, si eviterà di farlo d'ora in poi. Ogni volta la stessa storia, si parla con una poi sbuca l'altra. Non si capisce più con chi si sta parlando. Tutto ha un limite. Anche la pazienza.

      Elimina
  3. C'è anche un fatto da metà della 16 quando è cambiato l'autore o sceneggiatore ora non ricordo..hanno fatto un taglio col passato. Torna Josie..Maja..Florian e tutte le altre protagoniste principali e no non vengono. Io non nego che vorrei parte del cast vecchio.Laura

    RispondiElimina
  4. Rivedere magari Tanja che torna. Anche brevi apparizioni per dare un senso di continuità con la soap. Ma mancano proprio. Anche Charlotte..i veri saalfeld. Mancano quelle vecchie dinamiche. Laura

    RispondiElimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)