venerdì 23 febbraio 2024

Tempesta D'Amore: Vincent diventa un intrigante?


Nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore potremmo ritrovarci ad assistere ad un ribaltamento dei ruoli tra i due protaognista maschili, Vincent e Philipp, anche se è un po' presto per dirlo. 

Le Anticipazioni ci dicono che Vincent vivrà malissimo la relazione tra Ana e Philipp che riprenderà, come se la sua con la ragazza, non fosse mai esistita. Philipp avrà grossi scheletri nell'armadio ma si rivelerà comunque molto cambiato, diciamo buono.

Non sarà così per Vincent che tenterà di sabotare l'avvicinamento di Philipp ai cavalli, reputandolo un pochino il suo territorio. Si tratterà solamente di un piccolo intrigo, forse possiamo dire di un dispetto ma sarà questa la strada che gli autori vogliono far intraprendere al veterinario?

25 commenti:

  1. In realtà mi chiedo anche io come vorranno proseguire in tal senso. Se Vincent farà altro per ostacolarli e come gestiranno i segreti che Philipp non ha ancora rivelato ad Ana. Spero che non rovinino più di tanto Vincent.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una cosa poco verosimile da entrambe le parti. Uno diventa buono dall'oggi al domani e l'altro cattivo allo stesso modo.

      Elimina
    2. Che poi non so quanto sia buono uno che continua a mentirle. Capisco che sia difficile dirle che in passato voleva rinchiuderla in un manicomio, dopo averla sposata, per poi prenderle tutta l'eredità. Credo che persino ad Ana, Philipp sarebbe risultato poco credibile nel ruolo del ragazzo davvero innamorato, in quel caso. Ma di fatto le racconta altre bugie. Magari Vincent scopre la verità e li ostacola in questo modo. Ma in generale tutto sembra poco verosimile. Voglio vedere l'incidente di Philipp per farmi un'idea.

      Elimina
    3. Ma infatti. Non si cambia dall'oggi al domani e se si vuole farlo, si deve essere onesti fino in fondo.
      Abbiamo avuto tre casi di ex protagonisti che hanno commesso reati ossia Gregor, Julia e Konstantin, il primo e il terzo quando erano antagonisti, e anche Theresa, però i primi tre di fatto non si possono definire cattivi quanto può esserlo un Phillip. Sono personaggi che si sono trovati in situazioni più grandi di loro e hanno sbagliato per quello ma mica perché erano delinquenti incalliti anche se con Theresa e Konstantin ho sempre fatto fatica a giustificarli visto che ero del team Moritz. Sebastian ha fallito ad esempio da protagonista in s11 ma in s10 comunque lo aveva cominciato quel percorso.
      In generale personaggioni, a differenza di questo Phillip.....

      Elimina
  2. Inutile, le stagioni con tre protagonisti non le sanno proprio gestire, eppure si ostinano a provarci ancora e ancora.
    Non capisco il senso di questa testardaggine, quando uno dei motivi dei successi della soap è il lieto fine assicurato dei protagonisti.
    Capisco che dopo quasi 20 anni sia difficile tenere alto il ritmo, ma neanche commettere sempre gli stessi errori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avranno dato retta a quei pochi che commentavano che ormai era prevedibile la coppia protagonista e la scelta della protagonista a discapito dell'antagonista romantico e che mancava il fattore sorpresa e che considerano noioso il lieto fine assicurato a fine stagione. Quindi ne hanno riproposto una ulteriore versione a tre.Tra l'altro io non ci vedo nulla di innovativo in questo trio. Il lieto fine assicurato per i protagonisti è il motivo per cui seguo, invece.

      Elimina
    2. Purtroppo, è così, non sono in grado di sviluppare una stagione a tre. Poi, per carità i giochi non sono ancora fatti ma stanno procedendo piuttosto male, sotto vari punti di vista.

      Elimina
    3. Secondo me neppure loro sanno cosa stanno facendo e si vede. Un triangolo amoroso non può durare 200 puntate, ad una certa Ana dovrà scegliere uno dei due, non possono far durare questo obbrobrio fino alla fine, anche perché verrebbe meno il grande (ormai presunto tale) amore della coppia protagonista.

      Elimina
    4. Sul lieto fine assicurato io non ne ho mai la certezza. Guarda come hanno ridotto Eva e robert

      Elimina
    5. Eva e Robert nella loro stagione protagonista hanno avuto il loro fine, distruggendo tra l'altro una delle coppie portanti e minando per la prima volta le basi della soap.
      Quello che è successo dopo è avvenuto perché i due attori sono diventati due secondari, a quel punto era chiaro che non sarebbero durati, ma il problema è che quella coppia non doveva mai nascere, hanno sbagliato (ed anche ammesso dopo parecchi anni) dal principio.

      Elimina
    6. Si, infatti, per fare un ragionamento del genere si deve partire da Miriam e Robert, non da Eva e Robert che ormai era appunto personaggi qualunque, non a caso a lui hanno poi dato svariate compagne causali, proprio come a uno dei tanti.

      Elimina
    7. Si di fatto distruggendo Miriam e Robert hanno creato un precedente e da quel momento in poi tutto è diventato possibile

      Elimina
  3. Spero solo non distruggano coppie che magari non hanno ancora un bambino come Denise e Joshua o Paul e Josie per mancanze di idee nella soap. Vorrebbe dire che non avrebbero imparato dai propri errori. Io delle similitudini con Paul ce lo vedo. Vedovo come Robert , era già stato una volta come attore anche se solo secondario. Anche se la sua storia con josie è un po' diversa , vuoi perché il lutto lui la aveva già superato. O magari Joshua per fargli fare la fine che han fatto a robert e renderlo un secondario.

    RispondiElimina
  4. Bhe oddio non credo. Sandro kirzel è già ritornato una volta , ma credo che per come è finita che ha preso anche il cognome di lei non penso torni, e nemmeno la conzerdof anche se i genitori di Josie sono ancora lì. È vero che joswa era figlio di Robert ma non penso che lo vogliamo fare tornare per poi fare lo stesso errore che con Robert

    RispondiElimina
  5. Bhe oddio devo ammettere che un breve ritorno ritorno di Paul e Josie non mi dispiacerebbe ma solo breve. Credo che se come ha detto Elisa hanno anche ammesso che che con Miriam e robert è stato un errore non lo ripeteranno di nuovo. Che ne pensa la redazione?

    RispondiElimina
  6. Bhe di fatto nessuna coppia è stata più separata no ilenia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di fatto no, anzi viene separata proprio quella che è nata sulle ceneri di quella coppia, però se crei un precedente in un format simile è ovvio che un fan qualunque può aver paura che gli sfascino la sua di coppia e uno dei due possa tornare a fare il protagonista o la protagonista.

      Elimina
    2. Sì, Silvia. Ma di fatto hanno creato un precedente con la morte di Miriam. Quindi vai a capire cosa vorranno fare in futuro. Poi sono favorevole ai ritorni ma per poche puntate e poi di nuovo via. Quando dicevo lieto fine assicurato mi riferivo al finale della stagione.

      Elimina
    3. Anche io sono per ritorni brevi. Diciamo che almeno per ora sembrano aver imparato da quel precedente visto che nessuno si è più separato di protagonista. Quando una protagonista torna e per un lungo tempo allora ci si bisognerà iniziare a preoccuparsi

      Elimina
  7. A me piace l idea che le coppie una volta avuto il lieto fine che ciò rimanga tale. Infatti ci ero rimasta malissimo quando han fatto tornare Robert e morire Miriam in quel modo

    RispondiElimina
  8. È vero che hanno creato un precedente però di fatto nessuna coppia protagonista è più tornata in pianta stabile né mogli. Morte all improvviso come con Robert. Non sono più andati a toccare una coppia protagonista. Con Paul il discorso lo posso capire ma la situazione era diversa , lui non era mai stato protagonista e sua moglie è morta perchè ha bevuto nel bicchiere sbagliato. E secondo me a livello di tempi. Hanno aspettato il giusto per riscrivergli in finale. Se lui la stagione successiva si sarebbe presentato da protagonista sarebbe stato Pico sensato. Poi appunto a differenza di Robert non hai creato una donna che fosse solo lì per lui , ma aveva una sua storia e i suoi sogni, non era costruita per Paul e Paul lama josie ma è un amore diverso da quello di romi. Josie era la sua possibilità di essere di nuovo felice. È stata costruito meglio il suo ritorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paul non è confrontabile a Robert, era un secondario. Pure li si è sbagliato a uccidere Romy a mio parere, ma Romy e Paul per quanto fossero amati erano una cosa, Miriam e Robert ben altro.
      Beh fortunatamente no, ma è rimasta una macchia con conseguenze comunque a lungo termine, visto che poi gli altri due sono tornati da secondari, sono stati distrutti, lei ha avuto un figlio da un altro, lui varie compagne.

      Elimina
  9. Cosa intendi sul fatto che è rimasta una macchia con conseguenze a lungo termine?? Comunque credo abbiano imparato da questo precedente molto criticato. Una volta che gli dai il lieto fine lascia tutto come è , non scombinare niente
    E penso che nessuna coppia protagonista verrà separata, è passato molto tempo e finora come è giusto che sia tutto è rimasto uguale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh parlo di loro. Robert è stato un personaggione ed è stato ridotto alla stregua di un secondario qualunque che può tornare di continuo come una Rosalie qualunque, Miriam è stata ammazzata ed Eva finita come una traditrice che ha fatto un figlio con un altro.

      Elimina
  10. Ma appunto si parla sempre di Robert e del suo personaggio e di conseguenza Miriam e eva

    RispondiElimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)