martedì 13 febbraio 2024

Tempesta D'Amore: Daniela Kiefer è Alexandra Schwarzbach [SCHEDA PERSONAGGIO]

Nome: Alexandra Bamberger Schwarzbach 

Ruolo: personaggio secondario della diciottesima, diciannovesima e ventesima stagione di Tempesta D'Amore 

Lavoro: Dirigente ed azionista del Furstenhof e della Schwarzbach Spa 

Stato civile: Sposata con Markus Schwarzbach 

Amori e Flirt: Christoph Saalfeld, Markus Schwarzbach e in futuro Tom Dammann 

Doppiata da: Patrizia Mottola 

Descrizione personaggio: Giunta al Furstenhof per convincere Christoph a venderle le sue quote del Furstenhof, Alexandra si stabilirà in hotel, riscoprendo i suoi sentimenti per l'uomo, dovendosi però confrontare con il resto della sua famiglia: i figli Eleni, Noah e Vroni e il marito Markus. Nel suo futuro un grande dramma e tante tempeste emotive. 

Interpretata da: Daniela Kiefer, attrice austriaca alla soglia dei 50 anni, già comparsa in Alisa - Segui il tuo cuore ma anche a Tempesta D'Amore, dove nel corso della sesta stagione ha interpretato l'avvocata Nadja Lowenstein.

10 commenti:

  1. Praticamente Xenia è l'unica delle donne avute da Christoph per la quale non ha provato nulla, tipico di lui averla sposata per soldi in ogni caso.
    Insomma dovrebbe aver "amato" questa Lexie, Alicia ed Eva....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha lasciato Lexi, senza sapere che era incinta, per crearsi un impero con i soldi di Xenia e aprirsi mille porte. E sinceramente non penso che sapere di Eleni allora lo avrebbe fermato, ricordando un po' il Christoph delle stagioni 13 e 14 e il suo rapporto con i figli. Sì, non penso che abbia mai amato Xenia. Robert mi pare che farà notate a Lexi che non ha mai visto Christoph così preso da una donna come da lei. Insomma penso che Lexi sia il suo grande amore, almeno per il momento. Certo è che non ci ha pensato due volte a lasciarla per sposare una più ricca. Per poi voler formare di nuovo una famiglia con lei e una figlia ormai adulta.

      Elimina
    2. E con Xenia di fatto si sono rovinati la vita vicendevolmente , lui a lei e lei a lui e hanno pagato anche i figli, a parte Denise. Lo penso pure io, Christoph era uno che voleva fare il salto. Mah onestamente penso che se la giochino Lexie e Eva agli occhi di Christoph.
      In generale credo che Lexie, Xenia, Alicia, Eva, Selina, Ariane abbiano avuto in comune tutte di essere donne di classe, comunque penso sia attratto da quel tipo di donna. Poi Ariane era una pazza criminale e voleva vendicarsi e cascandoci con lei non sembrava nemmeno lui, Selina un'infatuazione, Xenia proprio mai amata, rimangono le altre tre, ma Lexie di certo non è una santa nemmeno lei. Il vero crollo è stata Yvonne, diciamo pure un po' di divertimento ma chi ci crede che a lui potesse realmente piacere?

      Elimina
  2. Mi sembra di avere a che fare con Annabelle: ci vuole del tempo per scollegare la voce italiana di Alexandra, che oggettivamente è una bella voce. Lorenzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non c'entra niente la voce di Patrizia Mottola su quest'attrice, a me viene impossibile sentirla. Le avrei dato meglio la voce di Natascha.

      Elimina
  3. Un personaggio che non è nè carne nè pesce, le potenzialità per essere una buona dark lady ce le aveva.

    RispondiElimina
  4. Giusto oggi stavo vedendo il film io prima di te. Ma quanto sarebbe bella una serie stile la seconda con un ragazzo paraplegico e una mamma o matrigna cattiva come barbara e questo ragazzo che si innamora?? Un po' come Sabrina e Tim. E invece...... Ora trame piatte. Alexandra sfigurata nel collo che si innamora del toyboy Tom. CHE NOIA! ANNA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi dispiace al momento la storia di Tom e Lexi. Voglio vedere dove si andrà a finire perché comunque lei ha ancora molti legami con Christoph.

      Elimina
  5. Le hanno voluto dare un lato umano. Oltre a qualche azione disonesta in ambito degli affari e della professione, la sua grande crociata è legata alla morte della figlia che non riesce ad accettare e che affronta cercando un colpevole e mostrando il suo lato più egoista che le impedisce di vedere ( o forse direi di considerare davvero) le sofferenze che causa ai figli, all'ex marito o al nuovo compagno. Non arriva mai, però, all'estremo e l'infermiera la manda in vacanza e non la uccide. Quando però ha aperto gli occhi è stata anche capace di rendersi conto dei suoi errori e di elaborare per davvero il lutto. L'hotel nella sua storia è secondario rispetto a questo. Per gran parte della stagione lo gestisce cercando di aumentarne i profitti e non di distruggerlo. Non ha scontri legati al potere. Tutto è legato a Vroni e in un certo senso è il lutto che tutti devono elaborare e riescono a farlo a fine stagione, grazie al perdono di Leander e al sogno di Eleni legato a Vroni..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo vuol dire molto, il personaggio che è cattivo alla Jessica Rabbit è fallimentare in partenza, i lati umani sono essenziali perché non appaia solo come una macchina senza sentimenti.
      Di fatto è una donna che comunque è stata ferita nei sentimenti a causa degli affari perché se il Christoph della situazione la molla per una più ricca ed era pure incinta.....

      Elimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)