venerdì 12 gennaio 2024

Tempesta D'Amore: Ana si innamora di Vincent e lascia Philipp!


Nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore avrà luogo la tanto attesa svolta che rigaurda i tre protagonisti; stop a Philipp e spazio a Vincent, almeno nel cuore di Ana, anche se non in modo definitivo. Almeno per ora...

Le Anticipazioni ci dicono che Ana si scoprirà inequivocabilmente innamorata di Vincent, tanto da iniziare una storia d'amore con lui, sperando di potersi godere la loro felicità anche pensando alla defunta Wilma. 

Ana sarà quindi costretta a "friendzonare" Philipp, spiegandogli di vederlo solo come un amico e lui giurerà di vendicarsi di lei ma soprattutto di rendere impossibile la sua felicità insieme a Vincent. Sarà lui quindi l'antagonista di questa vicenda?

13 commenti:

  1. Finalmente si incomincia a ragionare. È palese che Philip sia l'antagonista e i suoi modi di fare meschini e subdoli ne sono la conferma. Non è neanche innamorato di Ana ma pensa solo ai soldi, quindi è senza dubbio una pessima persona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io su Philipp solo antagonista non ci metto ancora la mano sul fuoco, anche se non riuscirò mai a vederlo diversamente con Ana. Arriverà il giorno in cui lui si innamorerà davvero di Ana e quindi bisogna vedere se lo cambieranno o se continuerà a essere sleale con Philipp. Sinceramente questo grande amore di Ana per Philipp non lo riesco nemmeno a vedere. Ama l'idea di Philipp grande eroe che aveva a 14 anni e con la stessa mentalità lo valuta. I momenti significativi li ha avuti tutti con Lisandro. Quindi a logica dico che dovrebbe scegliere Vincent. Ma mi aspetto pure che alla fine ci vogliano vendere lei e Philipp. Per ora Philipp è un antagonista che per i soldi farebbe di tutto, pure fare del male alla prozia.
      Silvia.

      Elimina
    2. Di sicuro alla fine si innamorerà di Ana, proprio come fece David con Luisa, ma per quanto possano cercare di riabilitarlo anche in futuro, non sarà mai lui il protagonista. Mi sembra tutto molto telefonato, poi magari mi sbaglio io.

      Elimina
    3. Esatto. Questo certo non lo redime da quanto combinato, anche se non si può mai dire. Potrebbero cercare di danneggiare l'altro nel tempo - tattica molto scadente - per far riemergere lui. Dipende da quanto è orientata la storia in negativo contro di lui e quanto in positivo per l'altro.

      Elimina
    4. Di sicuro si innamora davvero perché lo hanno praticamente scritto nella pagina ufficiale, ma sinceramente fatico a vederlo come uno in grado di giocare in maniera pulita. Non vedo sentimenti sinceri in lui per nessuno al momento, anche Noah, Eleni, Markus e gli altri sono stati solo un mezzo che gli ha permesso di avere dei vantaggi. E quando fa la vittima e racconta la sua triste storia, mi sembra solo che cerchi un alibi per farsi perdonare le cose che vengono a galla, tipo quando faceva il bullo con Nicole e la servitù. Più leggo le anticipazioni e più lo vedo nelle puntate e più fatico a vederlo come la scelta finale. Philipp è diabolico e crudele. Poi purtroppo Ana non ha brillato molto al momento, ma dovrebbe proprio essere pazza per sceglierlo. Anche se in due secondi gli ha rivelato che Vincent ha usato delle medicine scadute. Un segreto dalle gravi conseguenze. Però la mano sul fuoco non la metto perché in teoria entrambi dovrebbero essere la possibile scelta.
      Silvia.

      Elimina
  2. l'ennesima storia scopiazzata poco originale. Mi sarei aspettata di meglio, oltretutto dalla sigla sembra che la protagonista sia indecisa su chi scegliere, ma è evidente come dice Elisa che Philip è l'antagonista. Dunque, l'effetto sorpresa dov'è? Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me la certezza non l'abbiamo ancora, anche se Vincent mi sembra molto quotato e personalmente lo trovo un bel personaggio. Di innovativo non c'è nulla. Tutto già visto in qualche modo. Lo stesso Vincent mi sembra un mix ben riuscito tra Leander e Florian. Philipp anche non è una grossa novità. A tratti ricorda tipi come David. E di stagioni a tre ne abbiamo già avute. Quindi non è questo grande colpo di scena... Con Ana il prototipo della protagonista sognatrice e ingenua è portato alle estreme conseguenze. Ma di innovativo ormai resterebbe solo il voice over dato ai protagonisti maschili e dubito che lo avremo.
      Silvia.

      Elimina
  3. Forse è ancora presto per dirlo ma secondo me gli autori stanno facendo l'ennesimo buco nell'acqua. Una stagione a tre protagonisti avrebbe realmente senso se la protagonista è davvero indecisa tra i due fino alla fine, non che si innamora di uno, poi di un altro a nemmeno cinquanta puntate dall'inizio. Per di più, uno dei due protagonisti maschili è palesemente un antagonista.
    La storia protagonista è un mix tra robe già viste e una serie tv adolescenziale. Ana mi ricorda troppo il personaggio delle telenovelas per ragazzi, non mi piace e non mi trasmette niente. L'unico che gradisco è Vincent ...
    Per non parlare delle storie secondarie, sono così vuote ... mi chiedo davvero com'è stato possibile ridurre un bel prodotto come Tempesta d'Amore in una roba del genere, è veramente un gran peccato. -Giulia-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa e poi penso che parli la storia della soap: una storia a tre è stata proposta una volta in tal modo ed era la settima stagione, considerata realmente rivoluzionaria e importante. con un personaggio come Konstantin , antagonista ma di fatto anche molto protagonista in qualche modo e che poi si è preso la otto da protagonista e di fatto ha segnato entrambe le stagioni ma erano altri tempi. Sorvoliamo sulla 13. E poi sono anni che di fatto non funziona veramente nemmeno la classica storia protagonista a 2 figurarsi metterne tre con uno che è palesemente negativo. Anche se non dimentichiamo che in questi ultimi anni ci hanno rifilato un soggetto come Tim, quindi in questo stato di cose tutto può essere.

      Elimina
    2. Ana è al momento una vera e propria adolescente, motivo per il quale secondo me non è stata davvero innamorata di Philipp da quando lo ha ritrovato, ma di una immagine di lui che si è costruita e che non corrisponde alla realtà. Lei pensa di conoscerlo meglio di tutti,ma non è così. Il momento magico, il vero momento magico, che sempre ricorda tra l'altro, lo ha vissuto con Vincent. Quindi non riesco nemmeno a vederla come innamorata di Philipp sul serio.
      Silvia.

      Elimina
  4. Onestamente , Vincent è un bel personaggio ma non mi ricorda Florian che spesso è stato superficiale e stupido. Mi ricorda più Leander. Anna si sì direi che è una sognatrice ma molto ingenua, si fa molto condizionare dagli altri, su questo punto è un po' come Eleni. Credo che dovrebbero prendere spunto dalle prime stagioni. Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Florian ha solo l'amore per la Natura e gli animali. Ma a Eric ricorda il fratello. Per il resto Vincent mi ricorda molto Leander e ciò è un bene perché me ne fa sentire meno la mancanza. Ana si fa condizionare soprattutto da Philipp del resto è lui che deve fregarla. La cosa che rende Ana un caso unico è che davvero sembra una che vive nel mondo defli Elfi e delle fate, proprio come al ballo. Non mi sembra in alcun modo legata alla realtà. La trama di Katja e Markus so è rivelata una delusione. Dei secondari apprezzo Lale e Theo. Aspetto Tom.
      Silvia.

      Elimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)