domenica 22 agosto 2021

Tempesta D'Amore: Florian ama Maja ma vuole sposare sua sorella!


Nelle puntate tedesche di Tempesta D'Amore Florian sarà più che mai di fronte ad un bivio; pur amando Maja, il ragazzo infatti intraprenderà una strada ben diversa. 

Le Anticipazioni rivelano che Florian valuterà effettivamente la possibilità di sposare Constanze, anche per ottenere maggiori donazioni per quel che riguarda la ricerca che riguarda la sua malattia ma precisando che amerà Maja per il resto della sua vita, lunga o breve che sia

Una situazione abbastanza curiosa che rivelerà la confusione del protagonista e le stranezze degli autori che in questo periodo si stanno sprecando. Come finirà questa vicenda?

7 commenti:

  1. Forse la domanda da farsi è se e quanto la malattia terminale "giustifica" Florian e il suo comportamento, le sue reazioni etc...
    C'è da dire che una presunta malattia terminale capitata ad un protagonista non era mai stata messa in scena e occorrerà vedere come andrà...
    Insomma abbiamo avuto sicuramente problematiche di salute importanti, il coma di qualche protagonista ma questa è una storyline di un livello più elevato riguardo alla gravità della malattia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non solo la domanda che hai posto tu è interessante Giò,io mi chiedo anche ma che donna è Constanze che sposa un uomo che palesemente dichiara di amare un'altra. Ma veramente sono cose strane queste.Daniela M.

      Elimina
    2. Quello è un altro dei pensieri...Tra l'altro se Constanze "soffre" così tanto la sorella e in tutti i sensi, dovrebbe essere il suo "incubo" sposare il suo grande amore e poi in queste condizioni. Di antagonisti/e che si sono umiliati, annullati e simili con la verità sbattuta in fronte, ce ne sono tanti, anche nel recente passato, quindi non sarebbe l'unica...
      Tutt'al più questa storia avrebbe dei rimandi alle quasi nozze di Eva con Markus...

      Elimina
  2. Io sinceramente non capisco a cosa stanno pensando gli autori, non ci può essere una storia normale , senza tutti questi drammi a me manca il periodo di Clara e Adrian e Felix e Emma o Kostantin e Marlene ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh non è che parli esattamente di annate senza drammi, i guai in generale e i drammi ci sono stati anche in quelle stagioni, magari non come tema centrale ed esclusivo della storia protagonista, ma in certi momenti si...
      Forse il punto è saper rendere anche un dramma romantico in qualche modo, se lo fai capitare ad una coppia protagonista e quindi saper dosare le varie componenti.

      Elimina
    2. Anche nelle loro stagioni ci sono stati drammi, poi se si preferiscono a questa, questo è un altro discorso.
      Io onestamente mi ero stancata, nonostante ami alla follia le loro stagioni, vedere la protagonista soffrire le pene dell'inferno solo perché il loro grande amore preferiva passare il suo tempo con donne vuote a tratti psicolabili (vedi sia Natascha che Desirée).

      Elimina
    3. Sono d'accordo: direi che il cliché dell'uomo che ci casca con la donna da te descritta l'abbiamo visto abbastanza (già ai tempi di Rosalie e Felix a dirla tutta ero al limite). Poi magari tornerà prima o poi perché alla fine è un classico, ma se ce la scampiamo per una stagione non mi dispiace.
      Se devo pensare a drammi, forse l'unica stagione che ricordo con ben pochi drammi riguardo alla storia protagonista è la 5 e la 13 e non è che sia indicativo di nulla.
      Indipendentemente dai gusti (che poi le stagioni citate sono amate anche da me alla follia), mi pare che il confronto nemmeno ci stia, qui le atmosfere della stagione mi sembrano molto diverse.

      Elimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)