mercoledì 27 marzo 2024

Tempesta D'Amore: Josie inizia a dubitare di Leon!


Nelle prossime puntate di Tempesta D'Amore la relazione tra Josie e Leon  proseguirà, nonostante lei a più riprese capirà di essere ancora molto legata a Paul. Qualcosa però capovolgerà la situazione.

Le Anticipazioni rivelano che Josie, anche per via dell'eccessiva competitività di Leon e per alcuni suoi comportamenti alquanto particolari, capirà che forse non è lui l'uomo adatto a lei e che probabilmente quella relazione non del tutto sincera, è fonte di malessere per lui. 

Sarà questo lo snodo che porterà Josie a comprendere di essere ancora innamorata di Paul o meglio di non aver mai smesso di amarlo, anche se per questo ci vorrà ancora qualche tempo. 

10 commenti:

  1. Leon oggi non voleva il posto di Erik al bar perché desidera pensare alla sua carriera e non servire ai tavoli. Ma se era tanto interessato alla sua carriera, poteva anche ragionare e capire che aiutare una sua concorrente avrebbe potuto creargli dei problemi con i capi, e separare anche lui il lavoro dalla vita privata (cosa che fa Josie, del resto). La vittima sacrificale deve essere per forza Erik. Lui può servire le bibite e il caffè al bar (cosa che dal punto di vista di Leon è decisamente poco consona), e rinunciare per l'ennesima volta alla sua carriera. Josie in questo caso poteva intervenire e far capire al fidanzato che potrebbe anche adattarsi, proprio come è stato costretto a fare Erik. In ogni caso Leon mi è parso esagerato anche verso Paul. Paul è l'amministratore delegato, ma ci sono quattro proprietari, che avrebbero potuto nel frattempo assumere un'altra persona di loro gradimento. La stessa Josie mi è parsa eccessiva quando ha sospettato di Paul perché dovrebbe se non altro sapere che non userebbe mai i metodi di una Constanze o di un Christoph. In generale Josie e Leon mi sembrano molto forzati insieme. Si vede lontano che lei è poco interessata, per quanto credo che sia giusto che anche lei viva una storia che comunque l'ha fatta stare meglio visto il rapporto tra Paul e la sua ex. Però sinceramente Leon mi è parso giusto un modo per spronare il lato professionale di Josie e per supplire alla partenza di Constanze per tirare avanti la trama un altro po'. Ho visto storie di protagoniste e antagonisti romantici decisamente più significative, anche se di fatto dal finale scontato.

    RispondiElimina
  2. Poi con la competizione con Paul, oggettivamente Leon tocca proprio il fondo. Non resta vicino a Josie nemmeno davanti al dramma di Shirin... Arriva a compiere gesti decisamente discutibili per uno sportivo, oltre che pericolosi per la salute. In quel momento Paul ha proprio avuto la vittoria facile con Josie.

    RispondiElimina
  3. Bhe hanno sfruttato la separazione per farla emergere, prima era insicura di sé , non credeva neanche da essere all altezza di Paul. Dal punto di vista professionale stava già emergendo, solo che invece di crogiolarsi nel suo dolore di concentrarsi sulla carriera. Riguardo a Leon non mi piace. E da un po' che non creano un buon antagonista romantico. Il top è stato laura con Gregor.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente mi è sembrato che dopo l'acquisto della caffetteria fosse tutto troppo concentrato sulla sua concorrenza con Leon più che su di lei. Diciamo che è stato un bene che a un certo punto abbia smesso di trotterellare dietro a Paul. Non mi è piaciuta molto questa parte della trama.

      Elimina
  4. Josie si approfitta di tutti, di suo padre, di Paul e pure di Leon. Non mi piace piu.

    Clotilde

    RispondiElimina
  5. Clotilde su josie hai ragione. Ha me in generale è piaciuta come donna dei sogni, ma in questa fase non mi è piaciuta molto. Non tanto per il fatto che si approfitta di tutti , cosa non vera secondo me ma per il fatto che in questo momento era un po' dura con tutti e oltretutto come nel caso di Paul poi parte prevenuta. Dovrebbe conoscere Paul e sapere che comunque non userebbe quei giochetti. In questa fase sia dal punto di vista emotivo caratteriale ( sbalzi d umore e rabbia) se Paul ne è venuto fuori bene in questa parte lei ha mostrato qualche suoi piccolo difetto, dal punto di vista sentimentale è confusa. Vorrebbe convincere se stessa che la relazione con Paul è finita ma la realtà gli dice sta dicendo altro. E io francamente nella realtà non avrei scelto né Leon né Paul. Ma visto che siamo in una soap dico Paul perché comunque almeno ha lottato per lei , anche se tardi. Ma li il discorso è che forse non era pronto ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me non si approfitta ma troppo aiuto riceve. Sembra che tutti debbano fare qualcosa per aiutarla. Al posto suo mi sarei chiesta se fosse giusto che Erik si facesse prestare da Werner dei soldi per le quote del locale, mi sarei chiesta se fosse giusto presentarmi alla fiera pensando alle ripercussioni per Leon e mi sarei chiesta se fosse davvero giusto permettere di nuovo un sacrificio di Erik, per Leon poi. Per carità, non lo pretende come fa Yvonne, che vuole che Erik tiri fuori soldi che non ha per Josie, ma forse al posto di Josie avrei pensato anche che quei sacrifici potevano essere evitati ai suoi cari. Secondo me ultimamente è diventata un po' presuntuosa e un po' troppo concentrata su sé stessa. Poi se Leon è sciocco e getta alle ortiche la carriera è un conto, ma mi pare chiaro che lei una cosa simile per Leon non l'avrebbe mai fatta e anche giustamente, troppo presa a celebrare i suoi successi al punto da sbattere in faccia a Leon, che aveva appena perso il lavoro per aiutarla, il fatto di avere dei grossi ordini, proprio grazie a lui. Anche altre protagoniste hanno vissuto momenti difficili che le hanno rese confuse. Spesso anche più difficili. Non è una novità nella soap. Paul per me ha iniziato a lottare troppo tardi. Avrebbe dovuto svegliarsi prima. E lo hanno fatto vincere facile, secondo me. A un certo punto Leon ha toccato il fondo. Quindi Paul diventava di sicuro la scelta migliore. Per quanto in queste puntate Paul sia, secondo me, migliore anche di Josie.

      Elimina
  6. Diciamo che Paul sa che in questo momento è tutto in mano a Josie , sopporta molto, sta capendo i suoi errori. Sa che se fa un passo falso la perde . Mi sono chiesta se dalla parte degli autori non ci fosse un modo per svegliare Paul e fargli prendere coscienza degli errori senza inserire il Leon di turno visto che negli ultimi anni non riescono a creare switch man credibili. Concordo con silvia sul fatto che in queste puntate si sta comportando meglio Paul di Josie ma è anche un una situazione dove se sbaglia qualcosa rischia di perderla. Josie non è come cla madre al quale interessano soldi e bei vestiti , lei comunque ha i suoi valori e non si smatura mai , forse questa è stata la cosa più bella di Josie che anche nei momenti dive non ha dato il meglio di sé è sei rimasta fedele a sé stessa, e non è mai cambiata per nessuno, tanto meno per Paul. Forse poteva dire di no ma lei non ha preteso niente da Erik a livello economico. Poi è vero che tutti la aiutano però è anche bello vedere come sia Leon , sia o suoi genitori che la mamma di gherry la aiutano con le praline e poi anche Paul la aiuterà. Comunque . Josie comunque ha dato il meglio di sé all inizio fino all arrivo di Leon , poi tutto quello che aveva passato gli ha fatto commette degli errori di valutazione , e soprattutto in questo nell' soap è fuori fase

    RispondiElimina
  7. Diciamo che Paul sa che in questo momento è tutto in mano a Josie , sopporta molto, sta capendo i suoi errori. Sa che se fa un passo falso la perde . Mi sono chiesta se dalla parte degli autori non ci fosse un modo per svegliare Paul e fargli prendere coscienza degli errori senza inserire il Leon di turno visto che negli ultimi anni non riescono a creare switch man credibili. Concordo con silvia sul fatto che in queste puntate si sta comportando meglio Paul di Josie ma è anche un una situazione dove se sbaglia qualcosa rischia di perderla. Josie non è come cla madre al quale interessano soldi e bei vestiti , lei comunque ha i suoi valori e non si smatura mai , forse questa è stata la cosa più bella di Josie che anche nei momenti dive non ha dato il meglio di sé è sei rimasta fedele a sé stessa, e non è mai cambiata per nessuno, tanto meno per Paul. Forse poteva dire di no ma lei non ha preteso niente da Erik a livello economico. Poi è vero che tutti la aiutano però è anche bello vedere come sia Leon , sia o suoi genitori che la mamma di gherry la aiutano con le praline e poi anche Paul la aiuterà. Comunque . Josie comunque ha dato il meglio di sé all inizio fino all arrivo di Leon , poi tutto quello che aveva passato gli ha fatto commette degli errori di valutazione , e soprattutto in questo nell' soap è fuori fase

    RispondiElimina
  8. Ho inviato lo stesso messaggio due volte per sbaglio mi dispiace

    RispondiElimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)