martedì 6 febbraio 2024

Tempesta D'Amore: Constanze decide di lasciare il Furstenhof!


Nelle puntate italiane di Tempesta D'Amore il percorso, abbastanza accidentato di Costanze von Thalheim sta per giungere al termine e nel peggiore dei modi! La ragazza, infatti, riceverà un'offerta di lavoro imperdibile che arriverà da Londra!

Le Anticipazioni rivelano che Constanze inizialmente tituberà ma poi comprenderà che gli intrighi e gli sforzi per tenere legato a sé Paul si sono rivelati sostanzialmente inutili, se non dannosi, decidendo quindi di mollare la presa. 

Constanze, dunque, molto repentinamente deciderà di lasciare il Furstenhof, anche perché non potrà più contare sulla presenza di Henning e lo comunicherà a Paul, senza fare tanti complimenti. Solo allora, il ragazzo capirà molti degli errori commessi, dando fiducia all'avvocata...

6 commenti:

  1. Si, non ha mai capito che era lei a doversi togliere dai piedi. D'altronde almeno la carriera così l'ha avuta. Beh Paul è dovuto arrivare alla possibilità di andarsene con lei per capire che non voleva andarsene in realtà e anche che aveva sbagliato tutto o quasi.
    Ilenia certo che se con questi Von Thalheim volevano mettere in scena lo stereotipo della famiglia nobile caduta in disgrazia ma piena di puzza sotto al naso ci sono riusciti in pieno con Constanze e Henning, in parte pure con Selina, con Maja e Cornelius no perché fortunatamente hanno conosciuto anche altro e non erano altezzosi ma anche molto pratici.

    RispondiElimina
  2. Costanze a un certo punto continuava a rendersi solo patetica. Inventarsi un finto viaggio, poi il lavoro è arrivato realmente. Che dire Paul credeva che costanze meritasse fiducia incondizionata e poi ha dovuto aprire gli occhi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sinceramente non capisco alla luce di cosa Constanze meritasse fiducia incondizionata. Mi domando cosa doveva fare Josie quando l'ha trovato a letto con un'altra? Fidarsi ancora di lui?

      Elimina
    2. Sinceramente a me sarebbe piaciuto vedere Paul al posto di Josie. Avrei voluto vedere se le avrebbe concesso la sua fiducia, magari dopo essere stato costretto a farle da amante per settimane mentre lei stava con un altro... Non ha mosso un dito per convincerla e per dimostrarle che poteva fidarsi, anzi tutto il contrario. Paul è un grosso enigma.

      Elimina
    3. Silvia, io credo che Paul sia stato fin troppo bene con le donne, tutte sempre lì al suo servizio. Anche con Romy ha sbagliato tanto e la loro relazione era totalmente sulle spalle di Romy che gestiva anche lui a momenti. Ha un concetto di fiducia tutto suo. Il problema per Paul sarà che josi per quanto sia adorabile non è Romy , disposta a sopportare qualsiasi sua bravata. Io l
      Ho l impressione che gli autori stiano prendendo il terreno per un percorso di maturazione che Paul dovrebbe fare , se vuole davvero andare avanti ed essere felice. Poi tutti commettiamo degli errori quando abbiamo paura di riaprirsi dopo un grave lutto, o siamo più deboli e fragili. Abbiamo avuto Tim che era davvero il peggiore ,quello che ha commesso più errori per me ha davvero trattato male franzi e aveva un passato mai affrontato, o comunque affrontato male e non meritava davvero franzi. Non credo che josie renderà così facile rientrare nella sua vita a Paul , anzi . Proprio perché josie non è una quaquaraquà ed è abbastanza tosta

      Elimina
    4. Silvia, Paul al posto di Josie, se penso al Paul del passato che era quello per cui il mondo andava secondo Paul e se qualcosa non andava bene, urlava e strepitava, in senso figurato, probabilmente avrebbe fatto pure di peggio. Dai rapporti ha sempre quasi preteso l'impossibile, dando sempre molto meno di quanto riceveva. Onestamente Romy era una santa
      Questa volta ha messo in atto un po' quella stessa dinamica, quella che attuava con la nonna, con Alicia, con Romy, persino con Lucy, aspettandosi che Josie avrebbe fatto lo stesso. Lei ha sopportato fin troppo, poi con quel tradimento la misura è stata colma pure per lei e ce lo ha mandato.
      E' come dice Isotta, è stato abituato a relazioni sicuramente squilibrate in cui poteva anche concedersi il lusso di sbagliare e tanto ma senza capire fino in fondo che doveva anche rimediare e che non girava tutto intorno a lui.

      Elimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)