mercoledì 8 aprile 2020

Tempesta D'Amore: Come sarà la sedicesima stagione? Anticipazioni


Manca davvero poco al debutto della sedicesima stagione di Tempesta D'Amore che verrà trasmessa su Rete 4 verosimilmente a partire dalla prossima settimana ma che cosa accadrà nel nuovo ciclo dedicato a Franzi e Tim

Le Anticipazioni ci dicono che sarà una stagione particolare per via del protagonista maschile, Florian Frowein aka Tim Degen, visto che l'attore è già interprete di Boris Saalfeld che comunque continuerà a comparire, seppur a singhiozzo ma per il resto avrà uno svolgimento piuttosto classico, senza particolari guizzi ma scopriamo nel dettaglio quali saranno i temi principali.


FRANZI E TIM. Naturalmente la stagione sarà dedicata in larga parte all'amore dei due protagonisti, funestato più che altro dai problemi emotivi dell'eroe romantico, incapace di vivere una relazione in modo canonico e della decisione di Franzi di allontanarsi. Una storia ancora in corso e da definire. 

L'ANTAGONISTA. Colei che era stata definita come una dark lady, almeno per ora, sarà invece una antagonista. Nadja Holler arriverà al Furstenhof con l'intenzione di conquistare Tim, sua vecchia conoscenza a fini di lucro e si muoverà in questo senso, facendo danni ma non tanti come si credeva. 

TANTI CATTIVI. Insieme a Nadja Holler, Christoph Saalfeld continuerà a dare il peggio di sé sotto più di un punto di vista ma arriverà anche a Dirk Baumgartner, l'ex marito di Linda con molti segreti che riguardano il clan dei nuovi Saalfeld. Se non bastasse, Annabelle continuerà a dare filo da torcere a tutti. 

I BAUMGARTNER. Questa nuova famiglia, collaterale rispetto ai Saalfeld, acquisirà importanza anche grazie all'arrivo di Steffen, figlio di Linda che assumerà importanza nella presunta seconda parte della stagione. 

LA MORTE DI ROMY. Sarà finalmente svelato il modo in cui è morta Romy ed in questo senso si aprirà una lunga story-line, caratterizzata da molti colpi di scena che coinvolgeranno Christoph e Paul. Da qui avrà inizio la caduta di Annabelle che, ancora prima, tornerà a tessere intrighi al Furstenhof.

NUOVI AMORI. Non saranno molti ma significativi, come ad esempio quello tra Bela e Lucy, decisamente inaspettato e quello più importante tra Christoph e Ariane che non mancherà di suscitare perplessità.

EMILIO SAALFELD. Così si chiamerà il figlio che Eva ha concepito con Christoph ma si scoprirà solamente in seguito, tramite un colpo di scena che ancora oggi desta stupore. E dunque rivivremo una crisi sentimentale tra Eva e Robert che era decisamente evitabile. 

23 commenti:

  1. Mi interessano le vicende dei Baumgartner e il personaggio di Ariane

    RispondiElimina
  2. Beh c'è da dire che la storia protagonista quest'anno sembra davvero al centro della scena, sicuramente più dell'annata 15.
    Forse è comunque una storia più forte, con più contenuti, ma sembra avere più spazio. Vedremo il risultato.
    Le storie secondarie sembrano meno numerose: insomma immagino si formerà il quadrato Lucy-Bela-Vanessa-Paul e poi c'è la storia di Emilio ma per il resto sembrano di meno.
    Quanto ai Baumgartner non mi sono fatta ancora un'idea precisa di Dirk, non come tipo di persona o di personaggio, ma sul fatto della sua incisività e di lasciare il segno.
    Giò

    RispondiElimina
  3. Analisi accurata e perfetta.

    RispondiElimina
  4. Forse Nadja non è nemmeno un'antagonista a tutti gli effetti. Insomma in gran parte lo è però è anche vero che finora non è mai andata allo "scontro frontale" con la sua avversaria: insomma Desirée-Clara, Rosalie-Emma, Rosalie-Sandra, Marlene-Natascha, Katharina-Laura, persino Viktoria-Miriam, le scintille ci sono state spesso.
    Secondo me non le interessa così tanto rivalersi su di lei. Si è "presa" Tim non certo per "meriti" di Nadja stessa, piuttosto per "demeriti" di lui che al fascino femminile non ha dimostrato di essere insensibile.
    Forse lo scontro ci sarà alla "fine" però chissà...
    Insomma Nadja sembra tutto fumo e niente arrosto.
    Giò

    RispondiElimina
  5. Una stagione semplice....all'acqua di rose, solo che c'è molto poco. Speravo in qualcosa di molto appetibile, mentre invece ci sono solo personaggi piazzati qua e là senza un percorso o un destino. Quali conseguenze possono generare i cattivi, se nel giro di 10 puntante vengono svelati tutti i loro segreti? Per esempio: Dirk, dopo aver confessato tutta la verità, dopo esser stato quasi ucciso, cosa altro potrebbe fare? forse potrà portare via la donna ad André (ahahhaha).
    Nadja che altro potrebbe fare se non uscire di scena? e se restasse, quali intrighi potrà escogitare se Tim nemmeno la considera?
    Detto sinceramente, mi piacevano come amanti e complici Dirk e Nadja, magari contro la coppia protagonista e i Saalfeld. Invece ora rimangono Eva-Robert e Paul (con compagnia bella). Senza parlare di Ariane (altra Alicia?) Che noia sinceramente.
    Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me proprio perchè Nadja ha raggiunto il suo limite come antagonista dovrebbe andarsene. Non aiuterebbe nessuno accanirsi su un personaggio che secondo me ha raggiunto il suo limite.

      Per quanto riguarda Dirk, sicuramente creerà non pochi problemi a Linda ed Andrè. Ma per quel triangolo mi piacerebbe vedere anche Linda combattere per Andrè finora ho visto solo il contrario.

      Elimina
    2. Nadja non ha raggiunto alcun limite, dal momento che è stata sfruttata fino ad ora poco e male. Per giunta stando alla sigla l'antagonista doveva essere Christoph e sappiamo benissimo che non sta andando così.
      C'è solo un'enorme confusione di fondo, che potrà anche piacere, ma che non rende la stagione bella né tanto meno gradevole.

      Elimina
    3. Ariane non mi pare proprio un'altra Alicia, anzi, mi sembra una donna che sa realmente il fatto suo, con fascino e carisma.
      Si per qualunque motivo sia avvenuto Nadja sembra davvero alla canna del gas.

      Anche Dirk non mi pare questo grande personaggio, non un grande antagonista per Christoph. E' donnaiolo e traditore, ma non mi sembra una mente criminale di chissà quale livello.

      Giò

      Elimina
    4. Lo abbiamo già detto ma penso che sia sfuggito ad alcuni che Nadja è capitata nel periodo di avvicendamento tra un autore e l'altro. Perciò appare evidente che il personaggio non sia stato recepito da chi non lo ha creato. Gli indizi in tal senso sono tantissimi e per questo non si può considerare né una dark lady, né un personaggio riuscito, come tante altre cose della stagione 16.

      Elimina
    5. Eh si, Ilenia sembra essere né carne né pesce. Forse l'indizio maggiore è che manca di reale incisività nella storia protagonista. Poi direte che è riuscita a farsi sposare da Tim, questo è vero ma per quanto mi riguarda il discorso è più complesso. Concordo, se ci pensi neppure Christoph pare abbia tutta questa incisività nella storia protagonista. Mah...
      Giò

      Elimina
    6. Elisa, forse gli autori non hanno "creduto" in questo personaggio visto che è stata sfruttata poco e male? Perché la Class secondo me è brava e in parte.
      Giò

      Elimina
    7. Da quel poco che ho visto a me la Class non sembra granché, non mi ha convinto più di tanto.
      Sicuramente è come dice Ilenia, il cambio di capo autore ha chiaramente scombinato le carte in tavola, creando un personaggio senza capo né coda, si poteva però gestire meglio la situazione, almeno per quel che mi riguarda.
      Detto questo anche se (come sembra) Nadja non ci sarà più, Franzi e Tim continueranno ad avere problemi, visto che diventerà Steffen il nuovo antagonista, quindi i fan della coppia credo che abbiano poco di cui gioire.

      Elimina
    8. Condivido le opinioni su Nadja. rimane un mistero e magari Steffen avrà un destino diverso e sarà sfruttato meglio. E' chiaro però che qualsiasi sia la ragione quando ti accorgi che qualcosa non funziona è meglio per la storia che il personaggio venga eliminato.

      Elimina
    9. Non voglio dare giudizi definitivi poi ma se un personaggio sarà incisivo o comunque lascerà il segno in positivo o in negativo o sarà inutile lo capisci ai "nastri di partenza" e Nadja è fin da subito è sembrata tutto fumo e niente arrosto.
      Insomma è una grande seduttrice? Non che ci voglia molto portarsi a letto Tim.
      E' un genietto del male? Nemmeno quello secondo me.
      A Steffen sono bastate poche scene per entrare subito in sintonia con Franzi.
      Giò

      Elimina
    10. Saturno se poi pensi che non hanno esitato a chiudere addirittura una stagione fallimentare in anticipo giustamente, figurarsi se non si può "liquidare" un personaggio che non ha funzionato e che si è esaurito.
      Giò

      Elimina
    11. L'ostacolo della stagione a voler essere netti e schematici è uno: Tim e i suoi problemi emotivi come dice Ilenia. La domanda è questa adesso: per più di 100 puntate è stato diciamo sempre e solo lui il problema, ma potrà esserlo per tutta la stagione?
      Giò

      Elimina
    12. E' proprio questa la domanda che mi pongo dall'inizio, la situazione e il problema si può sbloccare? Per Nadja, anch'io dall'inizio ho pensato che la motivazione che la muoveva era molto labile, ma si sono anche persi per strada. Io sono la persona dei perchè, mio padre mi ha sempre spinta a farmi questa domanda e a cercare di rispondere per cercare una soluzione o una risposta, ma non sempre ci riesco o ci si riesce. In questo momento ci sono molti perchè nella mia testa riguardo a parecchie storyline e ai personaggi in generale, e mi chiedo se alla fine della stagione riuscirò a trovare le risposte.

      Elimina
    13. Saturno, sappiamo bene che nella storia di Sdl l'ostacolo può essere uno solo se è davvero talmente grosso che...
      Insomma Laura e Alexander e Julia e Niklas hanno avuto un ostacolo solo diciamo ma grosso come una casa: il presunto incesto. Poi gli altri interessi sentimentali rispetto a quello erano diciamo "robetta".
      Il punto qui è che una stagione non può reggere su uno come Tim che non fa altro che fare cavolate, ora che c'è Steffen l'attenzione si sposterà secondo me su tutto quello che riguarda lui e Franzi e sulla famiglia di lui. Insomma prima o poi dovrà pur migliorare visto il "materiale scarso di partenza".
      Giò

      Elimina
    14. Io lo spero Giò, tecnicamente la stagione ha un buon potenziale, ma finora non l'ho visto utilizzare bene.

      Elimina
    15. Io non sono convinta del buon potenziale, anzi. Finora hanno sviluppato la stagione fissandosi solo sul protagonista maschile e francamente non trovo la cosa poi così interessante. Basare le storie protagoniste solo su un presunto ostacolo può essere di grande successo in un caso come quello di Julia e Niklas ma può essere terribile in altri vedi l'omicidio Obote nella terza stagione.
      Giò

      Elimina
    16. Io credo solo che ci sia un motivo se per ora la storia si concentta su Tim. Dico solo che sulla carta potrebbe essere una buona storia ma poi bisogna vedere come si racconta e si sviluppa. Per ora neanch'io sono poi così entusiasta ma vedremo.....

      Elimina
  6. Non c'è limite al peggio.

    Patrizia Dietrich Fan

    RispondiElimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)