sabato 16 luglio 2022

Tempesta D'Amore: Puntata n. 3876 - Il Furstenhof è a rischio! [Germania, 23 agosto 2022]

Tempesta D'Amore: Werner Saalfeld [FOTO/ARD Christof Arnold]

Tempesta D'Amore: Puntata n. 3876. Leon non è in grado di partecipare al torneo di biliardo con la mano infortunata ed Erik (Sven Waasner) interviene come partner di Josie: i due vincono. Nonostante l'euforia, Erik continua a sospettare che Josie possa non essere sua figlia e fatica a decidere se vuole sapere il risultato del test di paternità... Mentre Christoph (Dieter Bach) pensa di accettare l'offerta degli Schwarzbach, Werner (Dirk Galuba) vede il "Fürstenhof" minacciato come azienda di famiglia. Werner non può contare sull'appoggio di Robert (Lorenzo Patané) contro Christoph): il ragazzo vuole toranre da Cornelia (Deborah Muller). 

Nonostante gli sforzi, Max (Stefan Hartmann) non riesce ad attirare l'attenzione degli elettori. André scopre di avere recuperato l'olfatto ma Robert potrebbe costituire nuovamente una minaccia per lui dal punto di vista culinario. 

1 commento:

  1. Sinceramente non capisco a cosa possa portare questa storia del dubbio sulla paternità di Erik se non che servisse per creare maretta tra lui e Yvonne. Detto questo, visto che i test di paternità spesso quando vengono fatti, vengono falsificati visto che gli ultimi due quelli di Emilio e Cornelia lo sono stati, non mi sorprenderebbe se qualcuno lo falsificasse per non farla risultare figlia di Erik e il nome che mi viene in mente può essere solo Constanze. Insomma Josie e Paul non stanno più insieme, ma vuole rovinarle la vita anche professionalmente e anche in questo caso la farebbe soffrire.

    RispondiElimina

Benvenuti nella Community di Tempesta D'Amore; i commenti sono sottoposti a moderazione ed approvati alle seguenti condizioni:

- Devono essere educati nei toni e nella forma, contenendo la firma;

- Non devono contenere link;

- Non devono essere eccessivamente "Off-Topic" o riportare Anticipazioni non verificate.

Buona permanenza: l'invito al confronto ed alla sana discussione delle più svariate opinioni sarà sempre gradito.

Redazione (Ilenia)